ilMioDono

PROGETTI PERSONALIZZATI PER IL SOSTEGNO E L'INCLUSIONE

Dettagli iniziativa PROGETTI PERSONALIZZATI PER IL SOSTEGNO E L'INCLUSIONE

L'associazione Comunità Handicap attiva, in sinergia con i servizi socio-sanitari e con le famiglie, progetti personalizzati a favore di minori in età evolutiva con disabilità  gravi e complesse. I minori sono seguiti da operatori qualificati in un rapporto "uno a uno" nello svolgimento di attività finalizzate al potenziamento delle autonomie personali e all'inclusione nelle comunità di appartenenza. Nel periodo scolastico, i progetti prevedono un incontro settimanale, mentre durante il periodo estivo la frequenza viene aumentata, anche per garantire alle famiglie maggiori momenti di sollievo dai compiti di cura. Gli operatori propongono ai bambini attività finalizzate a dare risposta ai bisogni primari, attività  pratiche e di stimolazione sensoriale, passeggiate e uscite in luoghi pubblici e in contesti di aggregazione e socializzazione.

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 27€
  • 54€

Guarda le altre iniziative di

Progetto "PER COMUNICARE"

Da anni l'associazione promuove progettia favore di minori con disabilità e bisogni comunicativi complessi e delle loro famiglie. In particolare, è attivo il progetto " Per Comunicare ", che prevede diverse attività a sostegno del percorso educativo e riabilitativo dei bambini e ragazzi con disabilità, in collaborazione con i servizi socio-sanitari di riferimento. Il progetto prevede interventi di animazione musicale individuale e/o di gruppo, di facilitazione delle abilità comunicative tramite l'utilizzo dell'approccio della C.A.A. (Comunicazione Aumentativa Alternativa) e di potenziamento delle autonomie personali. Tutte le attività hanno la finalità di promuovere l'inclusione e le relazioni sociali dei bambini e ragazzi nei contesti di vita e nei gruppi dei coetanei.

Scopri di più

PICCOLI UOMINI CRESCONO - PERCORSO DI SENSIBILIZZAZIONE ALLA DISABILITA' NEI GRUPPI DI CATECHESI

Il progetto “Piccoli uomini crescono” è finalizzato ad avvicinare i bambini e i ragazzi dei gruppi di catechesi alla tematica della disabilità attraverso l’organizzazione di attività e laboratori nei quali i bambini sperimentano alcune condizioni di disabilità e si confrontano sulle modalità per superare queste difficoltà dal punto di vista fisico, relazionale e comunicativo, tramite l’utilizzo di giochi adattati, ausili e semplici dinamiche relazionali. Il progetto prevede l'organizzazione di due incontri di un’ora, rivolti ai gruppi di catechesi di bambini di IV e V elementare e ragazzi delle scuole medie, attivati annualmente presso tutti i Decanati delle Giudicarie.

Scopri di più