Sostegno a Distanza (SaD)

Dettagli iniziativa Sostegno a Distanza (SaD)

L'abbandono dei piccoli orfani, in Benin, è la conseguenza di una realtà  di povertà  e mancanza di assistenza a chi è in difficoltà.

Il sostegno a distanza assicura con continuità al bambino l'alimentazione, l'istruzione, prevenzione e assistenza in campo sanitario, e tutti quegli interventi, collegati al suo ambito familiare e sociale, indispensabili per creare basi di vita più solide.

Il progetto si attua garantendo l'aiuto al bambino direttamente nel suo paese. L'aiuto viene coordinato dai nostri volontari sul posto, in collaborazione con referenti locali di provata fiducia.

Il costo annuale del sostegno è di 300 euro, erogabili in una o più rate nel corso dell'anno.

L'associazione si impegna a fornire due volte all'anno le foto e le notizie aggiornate del bambino.

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 20€
  • 25€
  • 300€

Guarda le altre iniziative

Sostegno a Distanza (SaD)

L'abbandono dei piccoli orfani, in Benin, è la conseguenza di una realtà di povertà e mancanza di assistenza a chi è in difficoltà. Il sostegno a distanza assicura con continuità al bambino l'alimentazione, l'istruzione, prevenzione e assistenza in campo sanitario, e tutti quegli interventi, collegati al suo ambito familiare e sociale, indispensabili per creare basi di vita più solide. Il progetto si attua garantendo l'aiuto al bambino direttamente nel suo paese. L'aiuto viene coordinato dai nostri volontari sul posto, in collaborazione con referenti locali di provata fiducia. Il costo annuale del sostegno è di 300 euro , erogabili in una o più rate nel corso dell'anno. L'associazione si impegna a fornire due volte all'anno le foto e le notizie aggiornate del bambino.

Scopri di più

Centro di accoglienza e reinserimento familiare "Francesco Massaro"

Il Centro "Francesco Massaro" si trova ad Abomey , capitale dell'antico Regno.Il progetto prevede: Accoglienza di neonati orfani Educazione alle famiglie per il loro reinserimento. Due nostre strutture, una per i neonati e l'altra per i già divezzi, accolgono 50 bambini rimasti orfani alla nascita e abbandonati. Il progetto è condiviso con suore del posto le quali, insieme al personale, si occupano dei bambini per ogni loro necessità. Il Centro dà loro l'opportunità di vivere, crescere ed essere curati ed accuditi per i primi 3-5 anni e, nel frattempo, le famiglie vengono preparate per potervi reinserire i bambini. Se non si trova risposta nell'ambito familiare si ricorre alla casa-famiglia o all'affido.

Scopri di più

ConviviAmo, cresciAmo, condividiAmo - Casa Famiglia a Natitingou

Costruzione di una casa famiglia con annessa fattoria oltre ad un'area giochi per bambini. La realizzazione di un pozzo con pompa solare per l'approvvigionamento di acqua . La casa famiglia ospiterà fino ad un massimo di 20 bambini orfani o privi di riferimenti familiari per accompagnarli nello studio e nella crescita attraverso l'aiuto volontario e gratuito dell''Associazione VEA oltre alla collaborazione di una governante e di un tecnico per la fattoria. Il progetto si propone di aprirsi al territorio locale come modello sotto gli aspetti dell'educazione alla collaborazione, igiene, rispetto dell'ambiente e rivalutazione della vita comunitaria.

Scopri di più

Un abbraccio per Sani e Boni

Auguste e Augustin , i due gemellini che tutti conosciamo come Sani e Boni , se ancora possono sorridere è un mezzo miracolo: dopo il decessodella madre post parto, il loro villaggio li ha considerati come portatori di sfortuna e, come usanza, condannati amorire, privati di cibo e cure. Solo il coraggioso gesto del padre di sottrarli a questo destino portandoli da Amici di Francesco , permette loro di essere ancora qui. Noi siamo riusciti a curarli e nutrirli, così dopo qualche tempo si sono completamente ristabiliti. Oggi, quando arriviamo alla Casa Famiglia di Togbin Plage, a poca distanza da Cotonou (Benin), sono i primi a correrci incontro , ad aprire la portiera del fuoristrada e saltarci in braccio! E poi ci prendono per mano , ci portano uno pneumatico con il quale sempre giocano, per giocare con loro ; adorano stare in collo, essere coccolati e ci inondano di affetto… Danno sempre molto più di quel che ricevono! Noi li aiutiamo a crescere , studiare, curarsi quando necessario; a comprendere l’importanza dell’aiuto reciproco e della solidarietà. Quella solidarietà che permette loro di accoglierci sempre con i loro grandi sorrisi! Dona anche tu per prenderti cura di Sani e Boni!

Scopri di più