ilMioDono

La casa di Aladino

Dettagli iniziativa La casa di Aladino

La casa di Aladino è una casa dove persone con disabilità psichica trascorrono in gruppi di cinque partecipanti (per un totale di 20) un Weekend dal venerdì alla domenica. Questo progetto nasce dal desiderio delle famiglie di offrire ai ragazzi con disabilità la possibilità di diventare grandi, di diventare autonomi, attraverso un percorso che li porti verso una vita indipendente. Le persone con handicap crescono! Fornire risposte alla loro crescita significa dar loro reali possibilità di vivere con gioia la loro vita e offrire loro occasioni di amicizia, in uno spazio ricco di stimoli affettivi. Le attività che si svolgono sono quelle della vita in una casa: preparare le stanze, rifare i letti, fare la lista della spesa,uscire per gli acquisti, cucinare e organizzare il tempo libero. 

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 25€

Guarda le altre iniziative di

Laboratorio verso L'autonomia

Un percorso di educazione all'autonomia per adolescenti con disabilità psichica a cui parteciperanno giovani a partire dai 15 anni. Ogni ragazzo si incontrerà un pomeriggio a settimana con il gruppo composto da 15 ragazzi con ritardo intellettivo. Dopo un momento comune il gruppo si divide in sottogruppi composti da 3 ragazzi, un operatore e un volontario. Attraverso situazioni ludiche e di passatempo si insegnerà l'uso del denaro (es. comperarsi la merenda da soli), si insegnerà a prendere l'autobus (per raggiungere gli amici), a prendere il treno (per visitare un'altra città), ci si confronterà su temi vari come l'amicizia e la sessualità. Inoltre si insegnerà l'uso del computer.

Scopri di più

Crescere insieme

Il progetto consiste in attività laboratoriali per bambini/e e ragazzi/e, con disabilità intellettiva di età compresa tra i 6 e i 14 anni della provincia di Terni. Essi verranno realizzati nel Comune di Terni, negli spazi già adibiti ad attività ricreative per questa fascia di età, come la (biblioteca comunale di Terni), nelle scuole e nelle associazioni locali che offrono attività per i più piccoli. Sono laboratori aperti a tutti con un massimo di dieci partecipanti per volta di cui tre ragazzi con disabilità. Le attività saranno dit eatro, musica, danza, pittura, ascolto di libri e manipolazione.

Scopri di più

Galleria fotografica