Fondazione Cottolengo Onlus

Fondazione Cottolengo Onlus

Dettagli Organizzazione

La Fondazione non ha scopo di lucro e intende perseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale. Scopo della Fondazione è sostenere le attività nei settori della beneficenza della Piccola Casa della Divina Provvidenza (Cottolengo) sia in Italia che all'estero.

La Fondazione: afferma il valore sacro della vita umana, dal suo inizio fino al suo termine naturale; promuove la dignità  di ciascuno nella sua originalità e diversità, secondo lo spirito di reciprocità, di gratuità, di condivisione e di fraternità.

FONDAZIONE COTTOLENGO

Sostieni le iniziative in corso

Una goccia per Gatunga

Il villaggio di Gatunga è situato nel distretto di Meru-Kenya. È uno dei distretti più poveri del Paese, essendo molto difficile da raggiungere per mancanza di strade facilmente percorribili. L’accesso alle risorse, all’istruzione e all’assistenza sanitaria è molto limitato e gli abitanti dei villaggi vivono in condizione di povertà acuta. Le suore cottolenghine iniziarono nel 1977 ad aiutare le persone bisognose delle zone più remote con un piccolo Dispensario, in particolare con il Mobile Clinic usato per le cure sanitarie e organizzarono anche i Rural program per la formazione igienica della persona e dell'ambiente. Col tempo e con l'aumentare dei bisogno della zona, la struttura si è ampliata e nel 2012 è stata riconosciuta come Health Centre . Oggi l’equipe sanitaria dell’ Health Centre di Gatunga, nel prezioso servizio del "mobile clinic" raggiunge le quattro zone più lontane e disagiate del distretto, offrendo servizi di ambulatorio per malati e anziani, ricovero o primo soccorso, laboratorio analisi, monitoraggio delle gestanti, consultorio pediatrico infantile e vaccinazioni. Attorno alla Missione ci sono famiglie con bambini di diverse età che vengono costantemente alla missione per ricevere cibo. Le suore cottolenghine si prendono cura in particolare delle mamme e dei bambini e svolgono attività pastorale nella Parrocchia, visitando le famiglie più povere.

Scopri di più

Luce d'amore per Bangalore

Bangalore è una città densamente popolata, situata in una zona tropicale dell'India meridionale nello Stato del Karnataka, dove le condizioni di salute sono influenzate da diversi fattori come l’alto livello di inquinamento atmosferico, la poca disponibilità di acqua potabile e di alimenti sani, la qualità dell'assistenza sanitaria, ecc. A Bangalore si trova la Scuola Speciale Cottolengo che offre un’ampia gamma di servizi ai poveri e ai disabili, tra cui assistenza medica, fisioterapia, assistenza psicologica, istruzione per le persone con disabilità intellettive e dello sviluppo come autismo, paralisi cerebrale e dislessia. La Scuola Speciale è un faro di speranza per gli studenti con disabilità, offrendo loro un’istruzione di qualità e servizi di riabilitazione. Attraverso una comunicazione aperta e costante, le famiglie sono coinvolte nel percorso educativo dei loro figli, lavorando a stretto contatto con il personale scolastico per garantire il successo degli studenti. Grazie all’impegno delle suore cottolenghine, del personale dedicato e dei volontari, la Scuola Cottolengo è un punto di riferimento per l’educazione inclusiva nella regione. Quotidianamente si impegnano a fornire aiuto e un ambiente sicuro e confortevole, in modo che ogni studente possa sentirsi accettato e rispettato.

Scopri di più

DONO DI SQUADRA - Aggiungi un piatto a tavola

La Mensa di Casa Accoglienza Cottolengo a Torino, unitamente a quella del Cottolengo di Pisa, offre ogni giorno alle persone indigenti centinaia di pasti completi, grazie anche al prezioso aiuto dei volontari e dei donatori. Questo servizio storico del Cottolengo si rivolge in particolare ai senza fissa dimora e alle persone in stato di grave povertà. Quotidianamente vengono aiutate più di 300 persone fragili e in difficoltà con la garanzia della soddisfazione di un bisogno primario: il cibo.In un anno vengono distribuiti oltre 110.000 pasti caldi. Per proseguire la missione del Fondatore, San Giuseppe Benedetto Cottolengo, di promuovere lo sviluppo umano e la dignità delle persone, le donazioni sono estremamente importanti, di qualunque importo siano. Un pasto costa 4 euro.Aggiungi anche solo un pasto in più al giorno e aiutaci a mantenere il nostro impegno verso i più bisognosi.

Scopri di più

Aggiungi un piatto a tavola

La Mensa di Casa Accoglienza Cottolengo a Torino, unitamente a quella del Cottolengo di Pisa, offre ogni giorno alle persone indigenti centinaia di pasti completi, grazie anche al prezioso aiuto dei volontari e dei donatori. Questo servizio storico del Cottolengo si rivolge in particolare ai senza fissa dimora e alle persone in stato di grave povertà. Quotidianamente vengono aiutate più di 300 persone fragili e in difficoltà con la garanzia della soddisfazione di un bisogno primario: il cibo.In un anno vengono distribuiti oltre 110.000 pasti caldi. Per proseguire la missione del Fondatore, San Giuseppe Benedetto Cottolengo, di promuovere lo sviluppo umano e la dignità delle persone, le donazioni sono estremamente importanti, di qualunque importo siano. Un pasto costa 4 euro.Aggiungi anche solo un pasto in più al giorno e aiutaci a mantenere il nostro impegno verso i più bisognosi.

Scopri di più

News

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto