ilMioDono

COMITATO DI INIZIATIVA UMANITARIA SOS INDIA ONLUS

COMITATO DI INIZIATIVA UMANITARIA SOS INDIA ONLUS

Dettagli Organizzazione

Il Comitato di Iniziativa Umanitaria S.O.S. INDIA Onlus si � costituito nel 2004 dopo alcune visite alle Missioni in India. La povert� ed il grande amore con cui gli ammalati vengono assistiti al povero Ospedale "Jesu Ashram" di Matigara e nei villaggi ci hanno commosso ed abbiamo promesso di fare di tutto per aiutarli. Il Comitato, senza scopo di lucro, � formato da volontari che operano gratuitamente al fine di ottenere le risorse necessarie da donare integralmente, senza intermediari, ad alcune Missioni in India e all'Ospedale "Jesu Ashram". Periodicamente alcuni volontari, a proprie spese, le visitano, per rilevare le necessit� e le realizzazioni, garantendo cos� la finalit� dei contributi elargiti dal Comitato che coinvolge tante persone di buona volont�.

SOS INDIA ONLUS

Sostieni le iniziative in corso

PROGETTO JESU ASHRAM

L'Ospedale "Jesu Ashram" di Matigara si trova nel West Bengala al confine con il Nepal: confidando unicamente nelle offerte dei benefattori, accoglie e cura gratuitamente i malati poveri che non hanno mezzi per curarsi. L'ospedale offre: servizio agli indigenti, poveri, ammalati, senza distinzione di casta, di credo e di religione; offerta di cure sanitarie alle persone affette da tubercolosi, lebbra o di qualsiasi altra patologia, sala operatoria e centri di informazioni di massa per la prevenzione delle malattie. Ha 4 reparti: Medicina Generale, Lebbra, TBC e HIV.

Scopri di più

Progetto Pane e scuola - Hatighisa

Da anni sosteniamo alcuni villaggi nelle piantagioni del thè nel Bengala settentrionale. La terribile situazione creatasi a seguito della loro chiusura, ha creato una estrema povertà, portando le persone sull'orlo della fame. Poichè in queste piantagioni c'è un gran numero di gente malata, abbiamo scelto, con l'aiuto dei capi villaggio, di aiutare i bambini e gli anziani più bisognosi . Le donne per dar da mangiare ai loro figli, vanno alla ricerca di foglie e radici commestibili nelle foreste. I bambini si riuniscono alla sera per due ore di scuola fornite da alcuni giovani istruiti del villaggio e, prima di tornare a casa, viene loro offerto un pasto di solo riso e verdura. Spesso questo è l'unico pasto della giornata! Dai da mangiare ad una intera famiglia per 6 mesi.

Scopri di più

Programma di sviluppo per le donne dei villaggi del thè

Visitando i villaggi del thè, nei distretti di Darjeeling e di Jalpaiguri nel West Bengala ci siamo resi conto di persona della pesante situazione di vita delle donne. Per alleviare le loro sofferenze, da anni sosteniamo il progetto " programma di sviluppo per le donne ". Ad oggi abbiano aperto 5 laboratori e circa 190 donne, oltre all'istruzione, hanno avuto la possibilità di imparare il mestiere di sarta cominciando ad essere fonte di guadagno per loro famiglia . Aiutaci ad aprire nuovi laboratori.

Scopri di più

Progetto Pastorale

All'interno dei villaggi destinati ai lavoratori delle piantagioni del thè negli anni ci siamo resi conto che non ci sono strutture adeguate dove la comunità possa radunarsi anche durante il lungo periodo delle piogge. In accordo con i Vescovi e i Sarcedoti locali, è stato prevista la costituzione di 10 "Community Hall" : ne sono state realizzate già 5 . Un importante completamento di tale progetto, è il sostegno alla catechesi dei bambini e la formazione di 10 seminaristi da inviare in questi nuovi centri come coordinatori delle attività e delle necessità dei singoli villaggi . Per la formazione religiosa e sociale di ciascun seminarista è prevista una borsa di studio annuale di 500 euro. Costo complessivo progetto euro 30.000.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto