ilMioDono

Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare Onlus Sez. Lazio

Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare Onlus Sez. Lazio

Dettagli Organizzazione

Attraverso il Centro di Riabilitazione, Il Laboratorio di Genetica Molecolare e i Servizi di Integrazione Sociale, la UILDM Lazio Onlus si prefigge di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità e inoltre:
  • assicurare a tutte le persone affette da distrofia muscolare e da malattie neuromuscolari in generale, il diritto alla piena espressione della loro personalità
  • rimuovere le barriere sociali, culturali, economiche ed architettoniche che ostacolano la piena e completa integrazione delle persone con disabilità
  • favorire il superamento del tradizionale concetto di beneficenza, e la definitiva e concreta affermazione del disabile come persona titolare dei diritti e dei doveri riconosciuti a tutti i cittadini dalla Carta Costituzionale.

Sostieni le iniziative in corso

Rinnovo della strumentazione degli ambulatori pediatrici

Grazie al generoso contributo dell' UNICREDIT che ha donato 15.000,00 euro alla UILDM Lazio Onlus , abbiamo potuto acquistare 15 tra Personal Computer e tablet per il progetto " Rinnovo della strumentazione degli ambulatori pediatrici ". La Uildm eroga un servizio di riabilitazione ambulatoriale a circa 200 bambini di età che va da pochi mesi a 15 anni circa con patologie fisiche e cognitive, offrendo servizi di psicomotricità, riabilitazione neuro-motoria, logopedia, terapia occupazionale ed interventi di sostegno psicoterapico. Grazie ai Personal Computer e Tablet donati si potranno migliorare i risultati e gli effetti delle terapie e soddisfare almeno parte della richiesta e del bisogno espresso da tante famiglie di bambini con diverse patologie.

Scopri di più

Disabilità Neuromuscolare: Diritto di Parola, Diritto di Esistere!

Il progetto ha come obiettivo quello di favorire l'espressione e il protagonismo attivo di 12 giovani adulti con disabilità neuromuscolare a rischio di esclusione sociale e di migliorare l'accesso all'informazione alle persone con disabilità. Questo attraverso il coinvolgimento diretto di nuove persone con disabilità nella gestione della Web Radio "RADIO FINESTRAPERTA". L'idea è quella di realizzare, attraverso un percorso laboratoriale, l'attivazione di nuove Redazioni di persone con disabilità . Attraverso l'impegno nella realizzazione di nuovi programmi radiofonici, i partecipanti potranno sentirsi "soggetti attivi", capaci di una lettura critica dell'informazione e in grado di produrre informazione.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto