ilMioDono

Alimentazione, salute e sport

Dettagli iniziativa Alimentazione, salute e sport

LA NOSTRA ASSOCIAZIONE SI è COSTITUTITA NEL GIUGNO 2015 GRAZIE ALLA DETERMINAZIONE DI 12 DONNE MOTIVATE A PROMUOVERE lo sport all’aria aperta ed UN CORRETTO STILE DI VITA.

siamo iscritte nel registro Regionale delle organizzazioni di volontariato AL n. 1218 della sezione Servizi Sociali.

 

attività

LA NOSTRA ATTIVITà PECULIARE, MA NON LA PRIORITARIA, È QUELLA DI DIFFONDERE LA PRATICA MOTORIA A CONTRASTO DELLO SVILUPPO O PEGGIORAMENTO DEL LINFEDEMA PER LE DONNE OPERATE DI TUMORE AL SENO,

promuovENDO il DRAGON BOAT, il RAFTING, il NORDIC WALKING E PASSEGGIATE IN bicicletta.

FAVORIamo INCONTRI CULTURALI E LUDICI E TERAPIA DI GRUPPO.

DA PIU' DI DUE ANNI, A SEGUITO DI CONVENZIONE CON LA ASL ROMA1, SIAMO PRESENTI CON ATTIVITA' DI VOLONTARIATO PRESSO LA BREAST UNIT dell’oSPEDALE “sAN fILIPPO NERI”.

 

obiettivo

L’ESIGENZA DI AGGIUNGERE UN TASSELLO informando le donne e i familiari sulla CORRETTA ALIMENTAZIONE SVOLGE UN RUOLO IMPORTANTE: questa esigenza NASCE DALL’ESPERIENZA DI ALCUNE DI NOI CHE HANNO PARTECIPATO ATTIVAMENTE AL PROGETTO DIANA 5 PROMOSSO DALL’ISTITUTO DEI TUMORI DI MILANO e che ha dimostrato che un corretto stile di vita evita L’INSORGENZA DI RECIDIVE.

LA NOSTRA ASSOCIAZIONE ACCOGLIE ogni anno CIRCA UNA QUINDICINA DI NUOVE DONNE. DOPO LE CURE RISCONTRIAMO CORPI APPESANTITI DA MEDICINALI O BLOCCATI DA DEPRESSIONE E STANCHEZZA.

PER QUESTO RITENIAMO FONDAMENTALE FARE CULTURA SULLA STAGIONALITA’ DEGLI ALIMENTI, SUL preferire la QUALITA’ ALLA QUANTITA’, SUl fare informazione su QUALI CIBI POSSONO CONTRIBUIRE AD AUMENTARE IL CALCIO O DIMINUIRE IL COLESTEROLO, SU QUALE COTTURA PREFERIRE O SULLA CORRETTA COMBINAZIONE.

PER QUESTI MOTIVI VORREMMO DEstinare la raccolta fondi AD IN-FORMARE LE DONNE ED I LORO FAMILIArI, CON SESSIONI TEORICHE (SUPPORTATE DA SCHEDE TECNICHE), E DA GIORNATE PRATICHE DOVE SI CUCINERA’ INSIEME AD UN BIOLOGO-NUTRIZIONISTA. QUEST’ULTIMA ATTIVITA’ SARA’ ORGANIZZATA IN STRUTTURE CON CUCINA PERCHÈ ABBIAMO RISCONTRATO CHE AUMENTA LA CONSAPEVOLEZZA, FISSA NELLA MENTE … E AGGREGA.

ABBIAMO INtenzione DI UTILIZZARE UNA STRUTTURA PUBBLICA MUNITA DI CUCINA CHE NON PREVEDA COSTI DI STRUTTURA MA SOLO DI DOCENZA.

 

impatto territoriale e numero persone da coinvolgere

L’impatto territoriale del progetto è regionale (Lazio).

Il numero delle persone da coinvolgere è di circa 50 persone, tra donne operate al seno e familiari.

Le donne da coinvolgere sono nostre aderenti e persone provenienti da ospedali della Asl Rm1 dove facciamo volontariato.

 

durata corso

Tale corso prevede una durata di 12 mesi di sessioni formative teoriche e pratiche.

 

analisi delle conoscenze e feedback

PREVEDIAMO DI SOMMINISTRARE UN QUESTIONARIO PRE CORSO PER CONOSCERE IL GRADO DI CONOSCENZA SU ALCUNE TIPOLOGIE DI CIBO, LA STAGIONALITA’, LA COTTURA NONCHÈ SU ALCUNE NOZIONI RELATIVE ALLA DIETA MEDITERRANEA E MACROBIOTICA.

LO STESSO QUESTIONARIO SARA’ SOMMINISTRATO ALLA FINE DEL PROGETTO PER VERIFICARE QUANTO APPRESO. SARA’ PREVISTO ANCHE UN QUESTIONARIO DI GRADIMENTO SUI CONTENUTI, suL DOCENTE, suL MATERIALE DISTRIBUITO E LE LOCATION SCELTE PER LE SESSIONI: L’INTENTO È QUELLO DI RIPROPORRE eventualmente IL CORSO PER NUOVE DONNE FACENDO PERO’ ATTENZIONE AI FEEDBACK RICEVUTI, IMPORTANTISSIMI PER IL MIGLIORAMENTO DEL SERVIZIO.

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 10€
  • 20€