ilMioDono

MOLISESORRISO ODV

MOLISESORRISO ODV

Dettagli Organizzazione

Dal 2008 accogliamo in Molise, ogni anno, per circa due mesi, una trentina di minori residenti in istituti della Bosnia Erzegovina. Dal 2011 accogliamo, sempre in Molise, ogni anno, 6/7 minori disabili sempre residenti in istituti della Bosnia. Questi disabili sono direttamente gestiti dai volontari di Molisesorriso e sono bambini e bambine che hanno subito maltrattamenti e/o violenze. Aiutiamo, da anni, l'associazione SUNCE" che ha sede a Mostar; per tre anni abbiamo gestito un centro diurno per disabili gravi a Mostar. in Italia nel 2018 abbiamo raggiunto un record mondiale: la partita di pallavolo più lunga del mondo; dal 2018 stiamo attuando a Campobasso il progetto "RETE CONTRO LA POVERTÀ' EDUCATIVA": MINORI DAI 5 AI 15 ANNI possono frequentare doposcuola e attività sportive da loro scelte sollevando le relative famiglie indigenti da tutti i costi. 

MOLISESORRISO ODV

Sostieni le iniziative in corso

LO SPORT CONTRO LA POVERTA' EDUCATIVA

Il progetto “LO SPORT CONTRO LA POVERTÀ' EDUCATIVA” vuole offrire ad un gruppo di minori appartenenti a famiglie indigenti residenti a Campobasso e dintorni la possibilità di praticare sport quale strumento efficace per combattere la povertà educativa, per la crescita psico-fisica e per aumentare l’inclusione sociale. I destinatari del progetto saranno circa 40 minori dai cinque ai 14/16 anni appartenenti a famiglie bisognose di Campobasso, che avranno la possibilità di praticare attività sportive a loro scelta. Beneficiarie dirette saranno le famiglie indigenti dei minori che saranno dispensate da qualsiasi costo (pagamento del certificato medico, della quota mensile, dei costi sanitari e assicurativi, di trasporto ecc.) Beneficiarie indirette saranno le associazioni sportive aderenti al progetto che vedranno aumentare sia il numero dei partecipanti sia la possibilità di una maggiore possibilità di crescita culturale e sociale. Beneficiarie indirette saranno le scuole di appartenenza dei minori che vedranno i loro alunni migliorare sia nel comportamento sia nel rendimento scolastico. OBIETTIVI SPECIFICI : combattere la povertà educativa permettere l'accesso ad esperienze extrascolastiche sportive emancipazione dei minori dalle condizioni di disagio della propria famiglia promuovere la capacità di socializzazione e la fiducia in se stessi per una migliore integrazione nella comunità.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto