ilMioDono

Servizio alla ricerca Cystic Fibrosis DataBase

Dettagli iniziativa Servizio alla ricerca Cystic Fibrosis DataBase

Cystic Fibrosis DataBase (CFDB) è uno strumento informatico che consente una rapida e dettagliata ricerca di tutti gli studi clinici in fibrosi cistica (FC), già conclusi o in corso o programmati. Obiettivo del servizio è mettere in grado i professionisti, che si occupano dei problemi clinici e assistenziali dei pazienti FC, di valutare rapidamente e correttamente le informazioni scientifiche sull'efficacia clinica degli interventi, con il duplice scopo di:
  • fornire una descrizione della situazione della ricerca clinica in FC
  • presentare un quadro sintetico di ciò che già si conosce o di ciò che necessita di studi ulteriori. 
Tale database è strutturato in un sito web che viene messo a disposizione di tutta la Comunità Scientifica internazionale.

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 10€
  • 25€
  • 100€

Guarda le altre iniziative di

Task Force for Cystic Fibrosis - fase preclinica

Si tratta della fase preclinica del progetto strategico Task Force for Cystic Fibrosis , avviato nel marzo 2014 al fine di scoprire un composto o una combinazione di composti candidati a diventare farmaci per il trattamento del difetto di base della fibrosi cistica. Nel prime tre fasi sono stati identificati alcuni composti di elevata potenza, in grado di correggere in vitro il difetto molecolare che colpisce la maggior parte dei malati FC (F508del). Nella fase preclinica si valuteranno, per il composto più efficace, farmacocinetica, eventuale tossicità, dosaggi utili e sicuri. L'obiettivo finale è quello di arrivare nel 2019 a uno studio direttamente nell'uomo.

Scopri di più

Task Force for Cystic Fibrosis (TFCF), terza fase

Si tratta della terza fase del progetto Task Force for Cystic Fibrosis (TFCF), che ha l'obiettivo di scoprire la molecola più adatta a diventare il farmaco salvavita per la maggior parte delle persone con fibrosi cistica in Italia e nel mondo. Le prime due fasisi sono concluse con successo: sono stati infatti identificati alcuni composti molto attivi nel recupero di funzione CFTR. La terza fase dovrà ottimizzare questi composti, rendendoli più potenti e perfezionando la loro sicurezza, la somministrabilità e l'efficienza, per arrivare quindi alla sperimentazione preclinica in vivo .

Scopri di più

Resolvina D1 per il trattamento dell'infiammazione e infezione cronica in fibrosi cistica

Progetto FFC#21/2014 Studio preclinico della Resolvina D1, una molecola presente nell'organismo umano già in sperimentazione clinica per altre malattie. Agisce come antinfiammatorio e stimolante del sistema immunitario quando sollecitato da infezioni microbiche. L'obiettivo di questo studio è valutare se RvD1 riduca l'infiammazione e l'infezione caratteristica delle vie aeree FC e possa agire come coadiuvante della terapia antibiotica. Se i risultati confermeranno le ipotesi, si passerà allo studio clinico della Resolvina D1 in pazienti FC. Responsabile: Antonio Recchiuti (Dip. di Scienza Clinica e Sperimentale e Centro di Eccellenza sull'Invecchiamento-CeSI, Università "G. d'Annunzio", Chieti-Pescara)

Scopri di più