ilMioDono

Emozioni Fatate

Dettagli iniziativa Emozioni Fatate

EMOZIONI FATATE vuole far raggiungere a 30 bambini e ragazzi residenti in FATA una maturità personale, intesa come arricchimento di nuovi stati mentali ed emozionali per rielaborare e superare i traumi subiti interrompendo la catena di violenza generata dal loro passato, impedendo che possano reiterare in futuro i modelli appresi nel loro passato come maltrattanti o nuovamente maltrattati.

Essi sono stati allontanati dalle famiglie con Decreto del Tribunale per i Minorenni a causa di maltrattamenti, abusi e altri gravi reati, e, a causa del loro vissuto, hanno difficoltà ad esprimere le emozioni, dare loro un nome e raccontare le loro storie.

Dare un nome alle emozioni non è per nulla facile per i bambini di FATA che hanno avuto genitori che li hanno costretti a soffocarle o non hanno insegnato loro a riconoscerle. Eppure l’educazione sentimentale è fondamentale, fin dalla tenera età.

Nel laboratorio, dopo allestimento e accoglienza, si leggono fiabe a tema (rabbia, tristezza, felicità, paura, ecc)  e successivamente si propone un’attività esperienziale, facendo ricorso alle varie arti espressive, con l’utilizzo soprattutto di materiale di riciclo. L’obiettivo è insegnare al bambino a fare una distinzione delle emozioni dentro di sé e a rileggere le azioni conseguenti, oltre a riconoscere i propri impulsi e a valutare l’intensità delle emozioni stesse.

Solo in itinere vengono approfonditi il significato di parole come rabbia, felicità, tristezza, amore, dolore, attraverso piccole e brevi pratiche di Mindfullness o facendo ricorso alla modificare delle espressioni del viso per simulare il cambiamento dei sentimenti, associando le emozioni a degli esempi di vita vissuta

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 10€
  • 50€
  • 80€