ilMioDono

Doposcuola VIVERE E NON VIVACCHIARE

Dettagli iniziativa Doposcuola VIVERE E NON VIVACCHIARE

Ogni giorno fare i compiti può diventare un'occasione per diventare grandi. Il doposcuola 'Vivere e non Vivacchiare' propone ai ragazzi di fare un'esperienza di crescita attraverso lo stare insieme durante il momento del pranzo, del gioco e dello studio. Ciò che si propone ai giovani Ã¨ di non accontentarsi del 'vivacchiare' cioè di finire i compiti in fretta per poi divertirsi andando a giocare, ma vivere al cento per cento anche il momento del pranzo e dello studio come occasione per scoprire qualcosa in più accompagnati da adulti (educatori e volontari).

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 10€
  • 20€
  • 30€

Guarda le altre iniziative di

Percorsi nelle scuole Legal Experience

Legalità e giustizia sono la stessa cosa? E' possibile vivere in modo legale e giusto? Queste le domande da cui parte il percorso nelle scuole "Legal experience". Il tentativo è promuovere la legalità intesa non come richiamo morale o teorico, ma come esperienza di bellezza e desiderio di giustizia. I moduli didattici si concentrano in due interventi a scuola diversificati per bambini delle elementari "Legal experience for kids", ragazzi delle scuole medie "Legal experience" e istituti superiori "Legal experience PRO". <p normal"=""spanLEGAL lesson: Percorso in aula/spanspanLa lezione introduttiva, /spanspansvolta in classe sotto forma di dialogo con i ragazzi a partire da video, testi ed esperienze, /spanspanriguarda la differenza tra legalità (intesa come rispetto delle regole) e giustizia./span/p p normal"=""> LEGAL experience: Testimonianza con concerto Il secondo momento è stato pensato con il Maestro Marcelo Cesena affinchè il percorso non rimanga teorico, ma si possa svolgere un'esperienza concreta di legalità e giustizia.

Scopri di più

Centri estivi 'Coraggio Padron Frodo, non posso portare l'anello per voi, ma posso portare voi'

Tutti i più grandi personaggi testimoniano come per ciascuno è decisivo avere qualcuno con cui stare, qualcuno con cui scoprire i propri talenti. Basti pensare a Dante e Virgilio, Bilbo e Gandalf, il Piccolo Principe e la volpe, Van Gogh e il fratello Theo; questi sono solo alcuni esempi di cosa significhi l'amicizia vera e non il semplice passare tempo insieme. Quest'estate la proposta che verrà fatta ai ragazzi dei centri estivi a Ferrara, Ostellato, M. Fiscaglia, Migliaro e Mesola sarà quella di sfruttare il proprio tempo libero per capire insieme come ciascuno è fatto. Il tema verrà ogni giorno affrontato a partire da racconti di personaggi che testimoniano come per essi è stato fondamentale questo 'stand by me'.

Scopri di più