SUPPORTO PSICOLOGICO PAZIENTI ONCOEMATOLOGICI

di APL

La malattia onco-ematologica può essere assimilata ad una condizione traumatica  Il disagio psicologico che ne deriva è pertanto legato alla situazione traumatizzante della malattia. Il momento della comunicazione della diagnosi e delle prime cure mediche è una condizione critica e comporta una reazione emotiva intensa per pazienti e familiari. Lo strumento principalmente utilizzato risulta il colloquio clinico individuale e/o familiare. Con riferimento a ciascuna delle Strutture Ematologiche coinvolte, l'intervento clinico verrà effettuato da una Psicologa-Psicoterapeuta con esperienza in ambito psiconcologico, per un impegno settimanale di 10 ore.   


SCHEDA INIZIATIVA

Dove si svolge Piemonte
Categoria di beneficiari Malati
Stato dell'iniziativa In corso
Data inizio iniziativa 01.11.2017
Data fine iniziativa 01.11.2018

COME CONTRIBUIRE

10€ Supporto psicologico pazienti ematologici Dona ora
20€ Supporto psicologico famiglia paziente Dona ora
50€ Incontri con psicologa post diagnosi Dona ora
Offerta libera    € Scegli tu come aiutarci