MAMME MIGRANTI

di AAT

Vota questa organizzazione

Il progetto è rivolto alle donne/mamme che spesso sono l'anello più debole delle famiglie migranti perché non hanno la possibilità di imparare la lingua italiana, rimanendo così emarginate. L'idea è quella di permettere alle donne migranti, spesso analfabete, di accedere a un corso base di italiano al fine di potersi integrare più facilmente nel tessuto sociale e di poter accedere al mondo del lavoro favorendo l'istruzione e la conoscenza. Imparare la lingua italiana permette loro di uscire dall'isolamento, di poter comprendere e parlare con gli insegnanti dei loro figli, di relazionarsi con gli abitanti del quartiere. Il progetto prevede anche uno spazio-bimbi per i figli delle corsiste in concomitanza con le ore di lezione per favorire la massima partecipazione.


SCHEDA INIZIATIVA

Dove si svolge Lombardia
Categoria di beneficiari Migranti
Stato dell'iniziativa In corso
Data inizio iniziativa 01.10.2016
Data fine iniziativa 30.06.2017

COME CONTRIBUIRE

50€ Contributo per un ora di lezione Dona ora
100€ Contributo per due ore di lezione Dona ora
150€ Contributo per tre ore di lezione Dona ora
Offerta libera    € Scegli tu come aiutarci

ALTRE INIZIATIVE

  di AAT