ilMioDono

Cooperazione Odontoiatrica Internazionale

Cooperazione Odontoiatrica Internazionale

Dettagli Organizzazione

COI, Cooperazione Odontoiatrica Internazionale, è stata costituita nel 1993 ed ha sede a Torino. E' l'unica organizzazione non governativa odontoiatrica riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri e ne fanno parte odontoiatri, medici e igienisti dentali. La Mission è promuovere la salute orale di base nei Paesi a basso reddito e nelle fasce più deboli della popolazione in Italia. COI realizza interventi di cooperazione internazionale in Bosnia Erzegovina, Burkina Faso, Etiopia, Kenya e Libano. In Piemonte svolge regolarmente attività di educazione alla salute orale rivolte ad anziani, disabili, migranti, rifugiati e nuovi poveri. Dal 2006 coordina il Master universitario di I livello in Salute orale nelle comunità svantaggiate e nei Paesi a basso reddito con l'Università di Torino.

COI

Sostieni le iniziative in corso

Kit igiene dentale bambini palestinesi

NISCVT (National Institution for Social Care and Vocational Training) ASSOMOUD è una ONG palestinese laica chefornisce servizi sociali e cure dentali ai profughi palestinesi in Libano che vivono nei campi (400.000) con attività dirette alle famiglie e ai giovani. Le attività si realizzano in centri sociali e culturali, scuole materne (Kindergartens) e ambulatori medici. COI supporta con materiali e consulenza tecnica . Oggi moltissimi profughi si sono rifugiati in Libano dalla Siria e mancano di tutto. Assomoud ci ha chiesto di fornire kit igienici per le necessità quotidiane . Il vostro sostegno contribuirà all'igiene personale e orale dei bambini palestinesi e siriani accolti nei campi favorendo la loro salute e la loro dignità attraverso la cura di sé.

Scopri di più

Denti sani in bambini sorridenti

Dal 2008, grazie all'apporto dei volontari del COI si organizzano missioni a cadenza mensile a Mostar (Bosnia) per effettuare interventi in anestesia generale su giovani pazienti disabili . Fino ad oggi sono stati curati circa 600 giovani pazienti con handicap gravi. Vengono svolte attività di formazione del personale locale e di informazione all'igiene orale per i genitori dei ragazzi disabili , con fornitura di materiale illustrativo, visite , ablazioni di tartaro con ultrasuoni e sedute di igiene domiciliare al letto del paziente, nonchè confezionamento di manufatti protesici gratuiti per coloro che, privi di mezzi,ne abbiano fatto richiesta. L'accoglienza coinvolge cattolici, ortodossi e musulmani, siano essi serbi, croati o bosniaci. Partner locale: Casa Salute - Caritas di Mostar.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto