ilMioDono

Associazione Children in Crisis Italy Onlus

Associazione Children in Crisis Italy Onlus

Dettagli Organizzazione

Children in Crisis Italy è un'associazione non profit, nata in Italia nel 1999 che lavora in collaborazione con le comunità locali per migliorare le condizioni di vita dei bambini vittime di conflitti, povertà e altre situazioni di forte disagio. È attiva con progetti di sviluppo in Africa, dove collabora con Children in Crisis UK, America Latina e Italia. Il nostro impegno nasce dalla consapevolezza che l'istruzione sia lo strumento principale per lo sviluppo di un Paese e che un individuo non può compiere scelte consapevoli se non è in grado di conoscere e capire quali scelte ha a disposizione: in base a ciò, crediamo che l'accesso all'istruzione sia fondamentale perché ogni individuo abbia l'opportunità di sviluppare il proprio potenziale e contribuire allo sviluppo della comunità.

Children in Crisis

Sostieni le iniziative in corso

Un “Sorriso” per i bambini delle comunità milanesi

Ogni anno, nella città di Milano, migliaia di minori vengono presi in carico dai servizi sociali e accolti presso strutture residenziali. Si tratta di bambini provenienti da famiglie in difficoltà , trovati in stato di abbandono , privi dei genitori o che sono stati oggetto di maltrattamento e di abuso . Children in Crisis Italy con il Progetto Sorriso vuole regalare a questi bambini dei momenti di svago , di serenità e di divertimento che possano affiancarsi al loro percorso terapeutico di base. Le esperienze di divertimento sono infatti elementi fondanti per la formazione della personalità e sono un diritto che non dovrebbe mai essere negato a nessun bambino. Aiutaci a regalare "tanti sorrisi" ai minori delle comunità di accoglienza del territorio milanese!

Scopri di più

Fornitura di libri per gli alunni di Gleozohn.

Il 25 aprile scorso abbiamo inaugurato la nuova scuola di Gleozohn, in Liberia. Ora però la scuola necessita di avere libri di testo e di approfondimento per i 300 alunni dai 4 ai 16 anni che la frequentano. La carenza di libri scolastici è infatti uno dei problemi maggiori in questi paesi: la situazione è critica al tal punto che è molto comune che lo stesso libro di testo debba essere condiviso da decine di studenti e questa condizione aggrava le difficoltà di studio già esistenti Strutture e materiali adeguati sono fondamentali: riducono l'abbandono scolastico perché migliorano la qualità dell'insegnamento e motivano insegnati e studenti.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto