ilMioDono

ANGSA LOMBARDIA ONLUS

ANGSA LOMBARDIA ONLUS

Dettagli Organizzazione

La nostra Mission è assicurare un futuro dignitoso alle persone con autismo, di qualsiasi età, attraverso:

  • sostegno e consulenza alle famiglie
  • diffusione della corretta informazione, anche attraverso i media
  • promozione della ricerca scientifica
  • collaborazione con gli enti per avviare servizi adeguati per tutte le fasce di età, con interventi qualificati ed un sistema integrato di servizi per la presa in carico coordinata, continuativa e globale
  • promozione di iniziative e progetti finalizzati all'integrazione, all'inserimento nella scuola, nell'attività lavorativa e nella società 
  • organizzazione di eventi formativi, in coerenza con la Carta dei Diritti della persona con autismo (CEE 1996) e le Linee guida per l'autismo della SINPIA e dell'Istituto Superiore di Sanità 

ANGSA LOMBARDIA ONLUS

Sostieni le iniziative in corso

Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo

ANGSA Lombardia celebra ogni anno ad aprile la Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo, voluta dall' Assemblea Generale delle Nazioni Unite , realizzando eventi in fase con l'importanza della ricorrenza . ANGSA Lombardia onlus, associata ad Autism Europe - Bruxelles promotrice presso l'ONU per il lancio della Giornata, ipotizza i seguenti eventi: ● mostra di quadri eseguiti da persone con autismo e club di pittori sul tema autismo ● iniziativa sportiva ● spettacolo teatrale ● concerto musicale. La qualità di vita delle persone con autismo dipende dalla corretta informazione delle persone abitanti nel proprio territorio. L'associazione produrrà materiale informativo sull'autismo da diffondere capillarmente, tramite esercizi commerciali, farmacie, ecc.

Scopri di più

Time 4 Inclusion: Raccolta Fondi Laboratorio di Robotica Inclusivo Progetto ID. 2290395

Il "Laboratorio di Robotica Inclusivo" è stato promosso da Angsa Lombardia con il supportodella Regione Lombardia. Obiettivo principale del laboratorio è quello di promuovere l'inclusività, facendo in modo che ragazzi condisabilitàinsieme ai loro coetanei possano interagire tra loro ed il robot ed, attraverso il gioco, divertirsi, apprendere e socializzare, favorendo al contempo anche l’educazione alle diversità. Il "Laboratorio di Robotica Inclusivo" ha una frequenza monosettimanale e prevede 2 classi ("adolescenti" ed "adulti") della durata ciascuna di 1,5 ore. Ogni classe è formata da 10 persone, di cui 5 con autismo e 5 normotipo (che svolgono il ruolo di tutor); i lavori sono seguiti da 5 educatori specializzati. All'interno del laboratorio vengono svolte diverse attività, che vedono come protagonista il robot, entrato ormai a far parte dell'immaginario di ognuno di noi: un'interfaccia particolarmente accattivante, che permette di reinterpretare in maniera innovativa attività tradizionali che vengono quindi riproposte con un maggiore coinvolgimento; questo garantisce anche una maggiore inclusività. Il robot è un potente strumento messo a disposizione di educatori specializzati. Al centro c'è sempre la persona: da una parte l'educatore e dall’altra un’utenza più allargata ed inclusiva. Le risorse raccolte saranno di completamento al fabbisogno del progetto, che è stato finanziato in larga misura attraverso la partecipazione ad un bando terzo settore promosso dalla Regione Lombardia . E' prevista la proiezione del film cult " Quanto basta ", una commedia che racconta una storia di inclusione in ambito lavorativo di un giovane con sindrome di Asperger. Saranno presenti il produttore Guglielmo Marchetti ed il regista Francesco Falaschi . Nell'ambito dell'evento verrà presentato il "Laboratorio di Robotica Inclusivo" Data: 7/11/2021 Ore 10.15 Dove: Multisala Gloria - Corso Vercelli 18 Milano

Scopri di più

Raccolta Fondi in favore del Laboratorio di Robotica Inclusivo Progetto ID. 2290395

Il "Laboratorio di Robotica Inclusivo" è stato promosso da Angsa Lombardia con il supportodella Regione Lombardia. Obiettivo principale del laboratorio è quello di promuovere l'inclusività, facendo in modo che ragazzi condisabilitàinsieme ai loro coetanei possano interagire tra loro ed il robot ed, attraverso il gioco, divertirsi, apprendere e socializzare, favorendo al contempo anche l’educazione alle diversità. Il "Laboratorio di Robotica Inclusivo" ha una frequenza monosettimanale e prevede 2 classi ("adolescenti" ed "adulti") della durata ciascuna di 1,5 ore. Ogni classe è formata da 10 persone, di cui 5 con autismo e 5 normotipo (che svolgono il ruolo di tutor); i lavori sono seguiti da 5 educatori specializzati. All'interno del laboratorio vengono svolte diverse attività, che vedono come protagonista il robot, entrato ormai a far parte dell'immaginario di ognuno di noi: un'interfaccia particolarmente accattivante, che permette di reinterpretare in maniera innovativa attività tradizionali che vengono quindi riproposte con un maggiore coinvolgimento; questo garantisce anche una maggiore inclusività. Il robot è un potente strumento messo a disposizione di educatori specializzati. Al centro c'è sempre la persona: da una parte l'educatore e dall’altra un’utenza più allargata ed inclusiva. Le risorse raccolte saranno di completamento al fabbisogno del progetto, che è stato finanziato in larga misura attraverso la partecipazione ad un bando terzo settore promosso dalla Regione Lombardia . Domenica 7 novembre presso il Multisala Gloria di Milano, in occasione della proiezione del film cult " Quanto basta ", una commedia che racconta una storia di inclusione in ambito lavorativo di un giovane con sindrome di Asperger, è stato presentato il progetto "Laboratorio di Robotica Inclusivo" con la partecipazione del robottino Pepper.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto