ilMioDono

Mi mandi a scuola? Sostegno scolastico a distanza

Dettagli iniziativa Mi mandi a scuola? Sostegno scolastico a distanza

Si parla spesso di diritti dell´infanzia, dando per scontato quello all´istruzione. In Mali, uno dei paesi più poveri del mondo e con un  tasso di analfabetismo dell'80%, c´è chi vuole imparare a scrivere il proprio futuro. Diamogli questa possibilità. Tramite l'Associazione Abarekà Nandree Onlus con soli 10 € al mese puoi dare il tuo contributo per il sostegno scolastico di un bambino maliano, con il tempo avrai sue notizie, la pagella, foto e disegni. La quota serve a pagare la retta scolastica e l'equipaggiamento necessario.

Istruzione, un diritto anche in Africa.

Fai un gesto semplice dona adesso

  • 120€
  • 240€
  • 300€

Guarda le altre iniziative di

Adotta un pozzo africano

<p normal"=""spanSulla terra oltre strongun miliardo di persone non ha accesso all'acqua/strong potabile e negli ultimi 50 anni in Africa la disponibilità è diminuita di 3/4. /spanspanL'acqua, si sa, è vita, ma quando c'è occorre che sia pura, perché/spanspanmilioni di persone, soprattutto bambini, muoiono per colera, tifo, dissenteria e altre malattie dovute al consumo strong d'acqua insalubre/strong./span /p p normal"=""> L' Associazione Abarekà Nandree Onlus a nnualmente purifica ed effettua la manutenzione di oltre 100 pozzi. Con soli 12,50 € l'anno puoi contribuire al trattamento di potabilizzazione dell'acqua di un pozzo in Mali e tutelerai la salute di almeno 15 persone .

Scopri di più

Portiamo la salute con la clinica mobile

Il Mali , che si colloca nelle ultimissime posizioni della graduatoria dell'indice di sviluppo umano delle Nazioni Unite, le condizioni di vita sono precarie per la maggior parte della popolazione, come attestano l'alta mortalità infantile e la bassa aspettativa di vita (48 anni) . Le carenti condizioni igienico sanitarie favoriscono il diffondersi di epidemie e la propagazione dell'AIDS. In Mali si muore ancora di dissenteria, malaria, colera o per le più banali malattie. Puoi dare il tuo contributo per il mantenimento della clinica mobile , un'ambulanza italiana trasportata in loco, che consente a personale medico di effettuare le visite nei villaggi più dimenticati del paese.

Scopri di più

EccoMI

Il progetto EccoMi ha l'obiettivo di consolidare il percorso di inclusione socio-economico e culturale degli stranieri presenti a Milano e di promuovere la multiculturalità per contrastare razzismo e discriminazione attraverso corsi di lingua italiana e di educazione civica. Il progetto fornisce inoltre un servizio di sportello immigrazione per pratiche amministrative, legali e di orientamento verso il mondo del lavoro. I nostri corsi sono gestiti da volontari e sono gratuiti, ma ci sono delle spese da sostenere, come l'affitto del locale, le fotocopie dei materiali che usiamo, la cancelleria, qualche libro acquistato.

Scopri di più