ilMioDono

FONDAZIONE BEATO FEDERICO OZANAM - SAN VINCENZO DE PAOLI ONLUS

FONDAZIONE BEATO FEDERICO OZANAM - SAN VINCENZO DE PAOLI ONLUS

Dettagli Organizzazione

La Fondazione Federico Ozanam-San Vincenzo De Paoli, Ente Morale, Onlus � nata nel 1999 per promuovere la cultura e la pratica del volontariato portando aiuti concreti alle persone in grave difficolt� economica. Realizza studi e ricerche sulle problematiche sociali e sulla marginalit�.
� attiva nel sostentamento e nelle cure mediche di persone senza fissa dimora collaborando con la Fondazione Opera Divin Redentore. Invia volontari e offre aiuto economico alle giovani ragazze madri ospitate nelle case di accoglienza vincenziana. Aiuta i minori in stato di grave indigenza.�
Provvede alla formazione di volontari qualificati in grado di assistere malati e anziani con malattie invalidanti.

FONDAZIONE OZANAM

Sostieni le iniziative in corso

Aiuto alle ragazze madri

Assistenza e aiuto alimentare alle ragazze madri.

Scopri di più

Assistenza ai senza fissa dimora

Assistenza ai senza fissa dimora di Roma attraverso pasti e bevande calde, indumenti, coperte e guida all'assistenza sanitaria.

Scopri di più

La Violenza sulle Donne

Il progetto si propone di redigere un volume che affronti e sensibilizzi sul problema della violenza sulle donne, anche attraverso la proposizione di strumenti concreti da attuare all'interno della società civile e nelle scuole. Il manuale svolgerà nel contempo anche funzione di servizio che verrà realizzata attraverso la ricognizione sul territorio delle associazioni antiviolenza e/o a difesa delle donne, maggiormente rappresentative.

Scopri di più

I Tribunali Islamici in Occidente

La ricerca del Prof. Angelo Rinella, docente di Diritto costituzionale comparato presso la LUMSA di Roma, sul tema dei Tribunali Islamici in Occidente, si propone di ricostruire e di analizzare, attraverso la metodologia comparativa, il ruolo assunto negli ordinamenti occidentali dai principi del diritto musulmano. Si studierà il quadro normativo, politico e sociale connesso al riconoscimento da parte degli ordinamenti in esame delle comunità musulmane come minoranze etnico- religiose. La ricerca verificherà se la presenza di Corti islamiche o Tribunali arbitrali islamici o ancora Sharia Council, all'interno di alcuni ordinamenti occidentali, siano strumento di integrazione tra la comunità islamica e la comunità statale che permetta una maggiore ed effettiva tutela delle donne musulmane.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto