ilMioDono

Virtual Coop Cooperativa Sociale O.N.L.U.S.

Virtual Coop Cooperativa Sociale O.N.L.U.S.

Dettagli Organizzazione

Nati nel 1996 per iniziativa di un gruppo di disabili, con oggi circa un milione di fatturato e una settantina tra dipendenti e tirocinanti, svolgiamo attività informatiche per aziende, pubbliche amministrazioni ed enti del terzo settore. In particolare siamo esperti nei processi di dematerializzazione, data entry, stampe, postalizzazioni e creazione siti web, ma siamo in grado di offrire ai nostri clienti anche servizi di grafica, impaginazione, piccole realizzazioni editoriali, servizi di segreteria avanzata e call center. Oltre a ciò, attuiamo  progetti specifici ad alto contenuto tecnologico e sociale. Nelle nostre attività  impieghiamo soprattutto lavoratori appartenenti a categorie svantaggiate, offrendo loro percorsi di  formazione professionale ai sensi della legge 68/99 e della L.R. 14/2005. Nati come coop di tipo B, attualmente siamo A+B e a tal proposito abbiamo aperto 2 centri socio occupazionali (Progetto Data e Buone Notizie Bologna).

Virtual Coop

Sostieni le iniziative in corso

Buone Notizie Bologna

In un contesto in cui sono quasi sempre le "cattive notizie" a "fare notizia", Buone Notizie Bologna si propone come alternativa in grado di far risaltare in maniera semplice ma non semplicistica fatti e persone in grado di stimolare nuovi punti di vista e una ritrovata fiducia nel genere umano. Nato nel 2009 come mensile cartaceo, dal 2017 è un web magazine in grado di offrire quotidianamente notizie e spunti di riflessione, spaziando tra l'ambito locale e globale e affrontando temi riguardanti cronaca, politica, economia, cultura, sociale, ecc. Il nostro portale si alimenta con inserzioni pubblicitarie ma il vostro aiuto risulterà determinante al fine di poter offrire ai nostri interlocutori una voce sempre più critica e ad ampio raggio del mondo.

Scopri di più

Lavoro e Vita Smart

Allo scopo di conciliare la nostra mission identificativa di inserimento nel mondo del lavoro di persone disabili o con altre forme di svantaggio sociale con la situazione economico-sociale del momento, che richiede una sempre maggiore informatizzazione delle attività lavorative, Virtual Coop ha deciso di ideare e lanciare il progetto "Lavoro e Vita Smart". Esso prevede l'installazione di postazioni multimediali con relativa connessione a internet presso il domicilio di 20 persone svantaggiate, fragili o vulnerabili segnalate dai servizi socio-sanitari del territorio e la loro formazione e assistenza durante il progetto (a domicilio e/o da remoto), seguendo un percorso personalizzato in base alle singole situazioni e necessità personali. Tale processo potrà sfociare in un successivo tirocinio di approfondimento da effettuare da remoto o in sede e magari trasformarsi poi in un’assunzione presso la nostra organizzazione. Ovviamente tale progetto richiede notevoli risorse per l'installazione delle postazioni multimediali a domicilio, la connessione a internet per tutta la durata del progetto e l'attività di assistenza-formazione-coordinamento, ma si ritiene che i benefici di "Lavoro e Vita Smart" si ripercuoteranno non solo sui diretti beneficiari, attraverso l'incremento delle loro competenze e della loro socialità, ma anche sulla comunità. Pensiamo infatti di poter proporre tale modello anche ad imprese profit e pubbliche amministrazioni del territorio, affiancandole nel processo di inserimento dei loro lavoratori svantaggiati (presenti e futuri) attraverso l'offerta di specifici percorsi tecnico-formativi. Il vostro aiuto potrà aiutarci a mettere in pratica tale progetto, rendendovi così parte attiva nell'integrazione di quelle fasce di popolazione che ad oggi sono escluse da quel processo di innovazione digitale di cui tanto si parla, rendendolo così realmente accessibile a tutti.

Scopri di più

Notizie

{{ elemento.propertyMap['jcr:title'] }}.

Leggi tutto